fbpx

Le parole del tecnico gialloblu dopo la gara col Perugia

Successo importantissimo per il Chievo Verona, che ‘rovina’ il battesimo di Serse Cosmi nella sua seconda avventura al Perugia e lo batte per 2-0, conquistando il quinto posto. Ecco i passaggi fondamentali delle parole post gara del tecnico gialloblu, Michele Marcolini (qui in descrizione il video integrale dell’intervista):

Se abbiamo dimostrato di crederci fino alla fine? Sì, anche di stare bene. Il primo tempo è stato equilibrato, siamo partiti bene, abbiamo avuto una grandissima occasione proprio davanti al portiere, abbiamo subito un contropiede pericoloso da nostro corner, quindi un po’ un’azione dove potevamo fare qualcosa di meglio però poi è stato un primo tempo equilibrato nonostante noi secondo me siamo stati un po’ fallosi dal punto di vista tecnico, abbiamo sbagliato un po’ di più e questo non c’ha permesso di poter essere pericolosi come magari avremmo potuto. Abbiamo fatto, però, all’interno di una gara equilibrata, anche 3 occasioni da gol abbastanza nitide. Nel secondo tempo siamo partiti male, o meglio, loro sono partiti meglio di noi, c’hanno messo in difficoltà per 15 minuti, Semper oggi c’ha dato una grande mano, ha fatto una parata importantissima. Da lì la squadra ha reagito e credo che poi alla fine l’ultima mezz’ora abbia fatto sì che meritassimo questa vittoria anche solo per l’atteggiamento e la volontà del quale siamo andati spesso in avanti, abbiamo pressato alto e tutte le volte che avevamo la palla abbiamo cercato di essere pericolosi e lo siamo stati spesso […]

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: