Colonia, Horst Heldt nuovo Ds con Pál Dárdai in panchina?

Colonia, Horst Heldt nuovo Ds con Pál Dárdai in panchina?

Aiutaci a crescere!

L’ex Hannover per l’eredità di Veh: il tecnico ungherese per il post Beierlorzer

In casa Colonia, dopo il doppio divorzio prima col Ds Armin Veh e poi col tecnico Achim Beierlorzer, sono giorni di riflessione, per cercare di dare alla squadra – ora penultima a 7 punti dopo 11 gare – la scossa decisiva per poter risalire la corrente e togliersi dalla zona retrocessione.

Le valutazioni della dirigenza del club presieduto da Wolf Werner sono tutt’ora in corso ma il doppio rebus potrebbe essere ben presto risolto in modo tale che la squadra possa non solo preparare i prossimi impegni di Bundesliga (a partire dalla complicatissima gara esterna contro il RB Lipsia) ma anche per cominciare a pianificare il (necessario) rafforzamento della squadra nella sessione invernale di calciomercato.

Per quanto riguarda il nome del Ds, dopo il rifiuto di Samir Arabi dell’Arminia Bielefeld, ora gli occhi del Colonia sono puntati sull’ex dirigente dell’Hannover, Horst Heldt. 

A quanto apprendiamo da fonti qualificate provenienti dalla Germania, Heldt sarebbe stato individuato come il profilo ideale per la direzione della gestione sportiva del Colonia.

Proprio Heldt – recitano le medesime fonti – sarebbe il giusto tramite tra squadra e società in quanto cresciuto (da giocatore) nel vivaio del Colonia, dove è rimasto (contando giovanili, seconda squadra e prima squadra) dal 1988 al 1996.

Attraverso una figura così storicamente rappresentativa come Heldt, il Colonia vuole arrivare all’obiettivo principale per la panchina del post Beierlorzer ovvero l’ex Hertha Berlino Pál Dárdai che – da quanto ci risulta – si è preso del tempo per decidere senza andare a rifiutare – come riportato da alcuni organi di stampa nei giorni scorsi – la proposta offertagli. 

 

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi