Crotone-Sassuolo | Stroppa: “Abbiamo sofferto tanto”

Crotone-Sassuolo | Stroppa: “Abbiamo sofferto tanto”. Lo ha dichiarato l’allenatore del Crotone, Giovanni Stroppa, dopo la sconfitta interna per 2-1 all’Ezio Scida contro il Sassuolo. Il tecnico rossoblu, nello specifico, ha ammesso la superiorità degli avversari e il fatto che la sua squadra abbia sofferto molto le sortite dei neroverdi allenati da Roberto De Zerbi. Per il Crotone, che non vince dal 17 gennaio (4-1 contro il Benevento), si tratta della sedicesima sconfitta stagionale. Ecco di seguito le parole dello stesso Stroppa (report completo su TMW):

“Potevamo fare meglio, abbiamo avuto un paio di occasioni ma non era facile prendere campo contro un Sassuolo così. Messias? Ha fatto una buona partita, siamo abituati a vederlo più incisivo e oggi ha faticato. Siamo stati poco bravi nel palleggio, anche con quattro attaccanti davanti, non arrivavamo in maniera diretta. Cosa cambia ora? Nulla, c’è solo una partita in meno fino alla fine. Per i gol mancati, potevamo essere più cattivi. Abbiamo sofferto tanto, il Sassuolo ha meritato nettamente la vittoria. Mi dispiace perché potevamo essere più precisi sotto porta. Se crediamo nella salvezza? Stiamo scherzando, certamente sì. Oggi abbiamo fatto partita di sacrificio e non abbiamo mai mollato nonostante le ingenuità. Il campionato è sempre in salita non è semplice: ci sono sempre meno partite ma la squadra è viva, ci crede ed è positiva. Sono io il primo a crederci”