fbpx

Il tecnico parla dopo l’1-1 con la Juventus

Il Crotone centra una grandiosa impresa, conquistando il suo primo importantissimo punto dal suo ritorno in Serie A grazie ad un’ottima prestazione, che gli consente di portare a casa l’1-1 contro la Juventus. Ecco le parole post gara del tecnico Giovanni Stroppa (fonte: TMW):

“È un punto che la squadra ha assolutamente meritato e sono contento di una prestazione importante, di carattere e coraggio e con qualità. Nelle ultime partite siamo usciti dal campo con punteggi che hanno penalizzato le nostre prestazioni, finalmente però muoviamo la classifica. Ci teniamo stretto questo punto e mi auguro sia una chiave positiva per il futuro. Non sono contento per l’incapacità nel concretizzare, ma il lavoro di Simy e Messias è stato comunque importante. Io vedo come lavorano i ragazzi in settimana, abbiamo una mentalità che ci porta a risultati attraverso una idea di gioco e dei concetti. Chi è arrivato ha avuto del ritardo nell’essere messo nelle condizioni migliori, sono bravi e ci vuole del tempo, ma li aspetteremo. Sono bravi anche gli altri che c’erano a trasmettergli la mentalità giusta. Adesso bisogna dare mentalità ai risultati, dobbiamo migliorare qualitativamente nelle giocate e nella capacità di far male a livello individuale. Questo campionato è bellissimo, è bello confrontarsi con avversari così e fare bella figura. Contro la Juve Messias e Cigarini su tutti: Cigarini? Purtroppo non ha fatto la preparazione, ma adesso con continuità sta trovando una condizione di assoluto valore. A livello qualitativo ha qualcosa in più e se riusciamo a farlo correre sarà un valore aggiunto per la squadra”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: