Il manager parla dopo il 2-0 con lo Sheffield United

Il Crystal Palace, dopo due sconfitte e due pareggi nelle ultime 4 partite, comincia il suo 2021 tornando alla vittoria, battendo per 2-0 lo Sheffield United. Ecco le parole post gara del manager Roy Hodgson a BBC Sport (fonte riproduzione: bbc.com):

“Eze was a great option to come on and he produced the magic. The intensity of this league is very high, I don’t know the Championship but I think it’s fair to say you get a little more time there. He’s working unbelievably hard and it was important today that not only he scored the goal but that we kept a clean sheet. We have conceded some unbelievably late goals and it was good today that they didn’t get one because it can give you a situation which you don’t want to experience. It surprises me we have let in so many goals but three games so far have blown our goal difference out of the sky. Luke Milivojevic not following coronavirus guidelines? It’s an internal matter but I must say we’re very disappointed about it. We don’t expect our players to break rules. Luka […]”.

“Eze è stato un’ottima scelta per fare un salto in avanti e ha fatto una magia. L’intensità di questo campionato è molto alta, non conosco il campionato ma credo sia giusto dire che ci si guadagna un po’ più di tempo. Sta lavorando incredibilmente sodo ed è stato importante oggi che non solo ha segnato il gol, ma che abbiamo mantenuto un foglio pulito. Abbiamo subito dei gol incredibilmente nel finale ed è stato un bene che oggi non ne abbiano subito uno, perché può dare una situazione che non si vuole sperimentare. Mi sorprende che abbiamo fatto entrare così tanti gol, ma tre partite finora hanno fatto saltare in aria la nostra differenza di reti. Luka Milivojevic non segue le linee guida del coronavirus? È una questione interna, ma devo dire che siamo molto delusi. Non ci aspettiamo che i nostri giocatori infrangano le regole. […]”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: