Dijon, Jobard: “Sono felice per i miei giocatori. Scritta una bella pagina nella storia del club”

Dijon, Jobard: “Sono felice per i miei giocatori. Scritta una bella pagina nella storia del club”

Aiutaci a crescere!

Le parole del tecnico francese dopo la gara col PSG

Quello che alla vigilia sembrava impossibile è diventato invece a sorpresa possibile. Il Dijon, tra l’incredulità generale, ha battuto per 2-1 la capolista PSG grazie ad una prestazione di alta intensità e carattere, sfruttando le occasioni a disposizione nei momenti cruciali della gara. Con questo successo, la squadra di Stéphane Jobard si stacca dall’ultimo posto e sale al terzultimo con 12 punti. Ecco le parole a fine gara dello stesso Jobard (fonte: l’Equipe):

Sono felice per i miei giocatori perché sono premiati per i loro sforzi. Abbiamo posto problemi al PSG e sapevamo anche come tornare indietro a difenderci. È stata l’ambizione di iniziare nel 4-4-2 e i giocatori mi hanno confortato nella mia scelta. Ci vuole anche un po ‘di successo. È una bella pagina nella storia del club. Questo mi dà la fiducia che abbiamo il nostro posto in Ligue 1. Sono sicuro delle risorse mentali dei miei giocatori. Conoscevamo le virtù per pareggiare poco prima dell’intervallo. Abbiamo segnato nei momenti importanti, alla fine del primo tempo e all’inizio del secondo. Ho pensato che nel primo tempo avremmo avuto un minor controllo della palla. L’1-1 a all’intervallo è stato meritato. Le grandi (PSG, Lione, Marsiglia), quando affrontano il Digione, hanno un po ‘di sufficienza. Il PSG all’inizio non ha avuto un ritmo infernale e li abbiamo contrastati.

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: