Ecco cosa si aspettano i sostenitori delle tasse dal reddito di Donald Trump

Le dichiarazioni dei redditi di Donald Trump, a lungo oggetto di speculazioni e di un’aspra battaglia legale, stanno per essere rese pubbliche. Dopo aver pubblicato un riepilogo degli sforzi dell’IRS per controllare l’ex presidente la scorsa settimana, insieme ad alcuni dettagli delle sue entrate negli ultimi anni, il comitato House Ways and Means lo ha pubblicato venerdì. Versioni modificate di sei anni di reddito.

Un’altra domanda è se gli americani impareranno di più dal reddito. Le finanze di Trump sono note per essere complicate, con lo stesso IRS che si lamenta della difficoltà di controllare ogni azienda da cui ha guadagnato entrate.

È qui che gli esperti fiscali affermano di volersi concentrare.

Cosa mostra veramente il reddito sulle sue finanze?

Potrebbe essere difficile giudicare Trump in base al suo vasto impero commerciale. Secondo i ricercatori della Camera, l’ex presidente è collegato finanziariamente a più di 400 entità separate, tra cui trust, società a responsabilità limitata e società di persone.

Tuttavia, solo sette di questi sono stati esaminati in un rapporto del Ways and Means Committee all’inizio di questo mese. Mentre i comunicati sugli utili di venerdì potrebbero nominare queste società ed elencare un utile o una perdita per ciascuna, gli esperti hanno affermato che ulteriori dettagli sarebbero scarsi.

“Quando tornerà, ci sarà un tavolo di carta bianca sul retro – probabilmente è lungo cinque o 10 pagine – che elencherà tutte queste società”, ha detto Bruce Dubinsky, contabile forense e fondatore di Dubinsky Consulting.

“Non sappiamo cosa siano [entities] sta facendo. Vedrai una linea, l’importo per quell’anno – potrebbe essere un reddito, potrebbe essere una perdita. Bene, avremo bisogno di quei resi di LLC o S Corporation per vedere cosa sta succedendo?”

READ  Come vedere una nuova cometa "verde".

Un numero così elevato di aziende potrebbe rinunciare ad alcune prove del reddito, delle perdite o della ricchezza di Trump, fornendo un’immagine falsa del suo status fiscale. L’IRS ha evidenziato la complessità di condurre un esame dettagliato del reddito e della responsabilità fiscale di Trump.

“Con più di 400 resi riportati sul modulo 1040, non è stato possibile ottenere le risorse disponibili per esaminare tutti i potenziali problemi”, afferma una nota dell’IRS citata nel rapporto Ways and Means.

Come tutti i professionisti delle tasse intervistati per questa storia, Dubinsky ha notato di non avere una conoscenza specifica del reddito di Trump e ha basato la sua valutazione rigorosamente sulla sua conoscenza del codice fiscale e delle finanze di Trump.


Il comitato House Ways and Means ha votato per rilasciare una parte delle dichiarazioni dei redditi di Trump

05:27

Quanti soldi ha fatto Trump diventando una celebrità?

Il Rapporto Trump non ha pagato tasse federali sul reddito nel 2020, l’ultimo anno della sua presidenza, secondo il Comitato congiunto sulla tassazione. L’ex presidente ha pagato solo $ 750 di imposta sul reddito nel 2017. Ha pagato $ 1,1 milioni di imposte federali nette sul reddito nel 2018 e nel 2019.

Sebbene Trump abbia guadagnato i suoi soldi all’inizio della sua carriera principalmente dall’impero immobiliare della sua famiglia, nel tempo ha incassato la sua popolarità, guadagnando centinaia di milioni dal suo best-seller “Art of the Deal” e altri libri e dalla NBC. Hit televisivo “L’apprendista”

“Vado a dare un’occhiata al programma C, vedere se ci sono pubblicazioni, offerte di libri, cose del genere”, ha detto Dubinsky. “Ha ricevuto royalties da ‘The Apprentice’? In tal caso, le royalties verranno riportate quando torneranno.”

Secondo il New York Times, solo “The Apprentice”. Guadagnato Trump $ 200 milioni tra il 2005 e il 2018. Se continua a guadagnare royalties mentre è in carica, non sarà capo. Anche l’ex presidente Barack Obama ha beneficiato di un rilascio molto più ridotto. Durante la sua permanenza in carica, Forbes ha calcolato che Obama ha guadagnato il doppio dai diritti sui libri rispetto al suo stipendio presidenziale.

Quanto è caritatevole Trump?

E. Martin Davidoff, fondatore e socio amministratore di Davidoff Tax Law, ha affermato che le attività filantropiche del presidente diventato uomo d’affari susciteranno sicuramente un interesse significativo.

“Guardo il suo reddito personale con interesse – non ho mai visto la dichiarazione dei redditi di un miliardario”, ha detto Davidoff. “Cosa deduce? Quanto dona in beneficenza? Sarebbe una cosa interessante perché potrebbe essere una detrazione molto grande.”

Davidoff si aspetta di vedere alcune informazioni limitate sui tipi di contributi di beneficenza.

“Sai se si tratta di contanti o proprietà perché ci sono due moduli separati e due voci separate per l’Allegato E per farlo”, ha detto. “Se gli vengono date azioni apprezzate, se gli vengono dati beni immobili, sarà elencato: ha bisogno di dettagli”.

Gli esperti fiscali hanno affermato che non è chiaro dove Trump abbia diretto i suoi contributi di beneficenza. Sebbene molte persone elenchino beneficiari di beneficenza al loro ritorno, non è necessario. Nel frattempo, molti miliardari creano un ente di beneficenza o una fondazione privata per nascondere i dettagli delle loro donazioni.

Un’altra domanda senza risposta ora è se Trump abbia riportato correttamente il valore di tutte le sue donazioni, hanno affermato i sostenitori delle tasse. Una questione sollevata dal Ways and Means Committee era se un tipo di esenzione chiamata servitù di sicurezza che secondo Trump valeva 21 milioni di dollari valesse effettivamente così tanto.

“L’IRS consente tale detrazione, ma l’IRS potrebbe metterne in dubbio il valore. E non conosceremo il risultato fino a quando gli audit non saranno terminati”, ha detto Dubinsky.

Quanto è redditizio essere uno sviluppatore immobiliare?

Estratti precedentemente pubblicati delle entrate di Trump si sono concentrati sugli anni in cui l’ha riportato Enormi perdite finanziarie. Negli anni ’80 e ’90 il volte Trump “sembra aver perso più soldi di quasi tutti i singoli contribuenti americani”, ha concluso.

Anche il contabile di lunga data di Trump di recente testimoniato Nell’organizzazione Trump Una recente indagine penale Lo sviluppatore immobiliare ha riportato perdite ogni anno sulle sue dichiarazioni dei redditi per un decennio, inclusi quasi $ 700 milioni nel 2009 e $ 200 milioni nel 2010.

Molti hanno messo in dubbio la logica di consentire a un autoproclamato miliardario di evitare la responsabilità fiscale sul reddito, con un editorialista che lo ha definito “Una vergogna nazionale“Ma riflette anche le domande che i sostenitori delle tasse hanno sul codice fiscale, che fornisce molti modi per i ricchi americani, compresi i magnati immobiliari, per tassare legalmente il proprio reddito.

“La domanda ovvia è: come fa un ragazzo a pagare così poco di tasse quando è così ricco? In base alla progettazione, il settore immobiliare genera reddito”, ha detto Davidoff.

“Se possiedo un immobile e ho un flusso di cassa positivo, il deprezzamento di quell’immobile protegge parte di quel reddito”, ha aggiunto. “L’ovvia domanda che le persone hanno è perché sta pagando così poco? Queste sono le leggi fiscali.”

Ad esempio, l’ammortamento è un calcolo sintetico progettato per tenere conto di come beni come gli edifici perdono valore nel tempo. Dubinsky lo ha illustrato con l’esempio di uno sviluppatore che costruisce un progetto da 50 milioni di dollari e, come è comune, spende 1 milione di dollari per il progetto e prende in prestito il resto.

“Un trentesimo di quell’edificio viene cancellato ogni anno”, ha detto Dubinsky. “Se non ho un reddito da quell’edificio nel primo anno, se ho spese operative, ora sono in perdita. [And] Ho tutti gli interessi che pago”.

Queste agevolazioni fiscali – deliberatamente progettate per incoraggiare progetti immobiliari – sono per la maggior parte delle persone in cui il lavoro è la loro principale fonte di reddito.

“La persona media non lo fa”, ha detto Dubinsky. “Ottengono un W-2 per $ 85.000. E dicono: ‘Beh, sto pagando le tasse su $ 85.000. Perché questo ragazzo che guadagna miliardi o si dice che valga miliardi non paga la sua giusta quota?’ Voglio dire, odio tornare su questo. Ma sfortunatamente è per questo che è stato progettato il codice fiscale.

– L’Associated Press ha contribuito a questa storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *