Eintracht, Arabi (Arminia Bielefeld): “Io al posto di Bobic? Penso alla mia squadra”

Eintracht, Arabi (Arminia Bielefeld): “Io al posto di Bobic? Penso alla mia squadra”

In casa Eintracht Francoforte continua ad essere di stretta attualità la questione relativa al futuro della direzione sportiva. L’attuale DS, Fredi Bobic, ha ancora altri due anni di contratto ma l’interesse da parte dell’Hertha Berlino – in vista della prossima stagione – lo stuzzica parecchio. Per questo motivo, l’Eintracht si sta guardando intorno in maniera (al momento) precauzionale. Tra i nomi emersi in questi giorni per l’eventuale dopo Bobic c’è anche quello di Samir Arabi, attuale direttore sportivo dell’Arminia Bielefeld. Il dirigente, interpellato sulla questione, ha (per ora) respinto le voci di un suo ipotetico impiego come dirigente dei rossoneri. Ecco di seguito le sue dichiarazioni riprese da Fussball News:

“Meine Gedanken gehören aktuell ganz klar nur dem DSC Arminia. Wir kämpfen gerade als gesamter Verein mit aller Kraft darum, in der Bundesliga zu bleiben. Deshalb konzentriere auch ich mich hier und jetzt mit allem, was ich habe, darauf, dieses ambitionierte Ziel im Saisonendspurt gemeinsam mit allen Beteiligten zu erreichen”.

“I miei pensieri sono chiaramente solo per il DSC Arminia in questo momento. Come club, stiamo lottando con tutte le nostre forze per rimanere in Bundesliga. Ecco perché mi sto concentrando qui e ora con tutto quello che ho per raggiungere questo ambizioso obiettivo nello sprint finale della stagione insieme a tutte le persone coinvolte.