Il numero 10 serbo potrebbe rimanere un altro anno. Ha un contratto fino al 2023

Filip Kostic è indubbiamente uno dei giocatori di maggior talento della stagione dell’Eintracht Francoforte di Adolf Hutter. Il numero 10 serbo, ex Stoccarda, autore in questa stagione di 23 presenze, 9 gol e 4 assist, sembrava essere destinato a partire ma in realtà le cose attualmente sono decisamente cambiate.

In particolare, secondo quanto riportato dai colleghi di ‘Sport Bild’, Kostic è destinato a rimanere a Francoforte almeno per un altro anno (quindi fino a giugno 2021) per poi decidere se trasferirsi altrove o meno (nonostante un contratto che lo blinda fino al 2023). Questo è dovuto anche all’emergenza Coronavirus – si legge – e il suo valore di mercato sarà calato.