fbpx

Il tecnico in 2^ parla dopo l’1-1 col Real Madrid

L’Elche frena la rincorsa del Real Madrid verso la vetta della classifica ottenendo un importantissimo quanto prestigioso 1-1 interno contro i Galacticos. Ecco le parole post gara dell’allenatore in seconda dei biancoverdi, Jesús Muñoz (report completo su teleelx.es):

“El equipo ha competido al máximo teniendo a un gran rival enfrente. Es un punto para seguir creciendo, para seguir creyendo, sobre todo por las sensaciones que ha dado el equipo. Hemos luchado muy bien durante los 90 minutos, y no hemos bajado los brazos pese a ir por detrás. Nos ha gustado todo lo que ha hecho el equipo. Cada partido es una historia y buscamos siempre el equilibrio. A nivel defensivo hemos estado a un nivel espectacular, sabíamos el nivel de los jugadores que teníamos enfrente y hemos sido muy solidarios. El fruto ha sido el punto y poder irnos con la sensación de que, tal vez, hubiera podido ser algo más” […]

“La squadra ha giocato al massimo contro un grande avversario. È un punto per continuare a crescere, per continuare a crederci, soprattutto per le sensazioni che la squadra ha dato. Abbiamo combattuto molto bene durante i 90 minuti e non ci siamo arresi anche se eravamo indietro. Ci è piaciuto tutto quello che ha fatto la squadra. Ogni partita ha una storia e noi cerchiamo sempre l’equilibrio. A livello difensivo eravamo a un livello spettacolare, conoscevamo il livello dei giocatori con cui ci trovavamo ad affrontare ed eravamo molto solidali. Il risultato è stato il punto e il poter partire con la sensazione che, forse, avrebbe potuto essere qualcosa di più” […].  

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: