Empoli, Bucchi: “Momento difficile in cui tutto va storto. Abbiamo sofferto la qualità avversaria”

Empoli, Bucchi: “Momento difficile in cui tutto va storto. Abbiamo sofferto la qualità avversaria”

Aiutaci a crescere!

Le parole del tecnico toscano dopo la sfida col Pescara

Continua il momento no dell’Empoli che perde ancora, stavolta in casa per 2-1 contro un Pescara molto ben organizzato. Ecco le parole a fine gara del tecnico dei toscani, Christian Bucchi (fonte: Rete 8):

Abbiamo sofferto sicuramente la qualità del Pescara ma soprattutto abbiamo sofferto un momento per noi faticoso, un po’ particolare. Veniamo da risultati sicuramente non gratificanti, da una brutta sconfitta che era quella di Benevento e l’approccio a questa gara era un po’ di una squadra preoccupata. Non siamo in questo momento pieni di autostima e di grande fiducia e quindi abbiamo sbagliato troppi passaggi, ce la siamo troppo ingarbugliata. Poi è vero pure che il Pescara ha grande qualità però ha fatto veramente poco per crearci grandi occasioni da gol. Ha fatto gol su calcio piazzato (su un corner) e poi su un cross dove eravamo anche schierati quindi è difficile dire dove iniziano i difetti dell’uno e i meriti dell’altro. Però abbiamo fatto una mezz’ora non da Empoli, non da noi. Sul 2-0, credo, invece, sia iniziata un’altra partita, dove si è vista una squadra orgogliosa, che aveva voglia di reagire, abbiamo fatto gol, abbiamo creato tante altre occasioni, siamo stati sfortunati e imprecisi anche noi perché sul tiro di Frattesi a fine primo tempo la palla andava dentro e l’abbiamo salvata noi: insomma siamo riusciti a tirarci fuori un gol, poi il palo, altre occasioni anche sbagliate clamorosamente. Sono quei momenti in cui tutto gira storto, non possiamo cancellarli, dobbiamo viverceli anche se sono negativi con voglia di ribaltare la situazione.

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi