fbpx

Il tecnico parla dopo il 2-1 col Pescara

L’Empoli spicca il volo verso la vetta della classifica, seppur in compagnia di altre due formazioni, ovvero il Cittadella e la Salernitana. I toscani progrediscono sempre di più sul piano dell’intensità e della proposta offensiva, riuscendo così ad avere la meglio per 2-1 su un Pescara in totale crisi. Ecco le parole post gara del tecnico Alessio Dionisi (fonte: pianetaempoli.it):

“È stato un bel successo su un campo non semplice, abbiamo fatto una buona partita che ci ha dato un ottimo risultato. Credo che il nostro primo tempo sia stato discreto mentre il secondo direi molto buono. Al di là del successo, che prendiamo e fa sempre piacere, sono contento dell’atteggiamento che anche oggi la squadra ha mostrato nel corso di tutta la gara. Tornando al primo tempo credo che si possa far meglio ed a tratti siamo stati sotto a quello che è il nostro potenziale. Siamo cresciuti nella ripresa e lì non abbiamo concesso quasi niente se non il forcing nel finale che ci sta. Il risultato lo trovo assolutamente meritato. Il momento è particolare e ci troviamo per la prima volta con così tante gare in pochi giorni, Coppa Italia compresa, dobbiamo pensare a recuperare energie ma lo sguardo è unicamente rivolto alla Spal e non al dopo. Oggi chi ha giocato ha dato ampiamente il suo contributo e chi è entrato lo ha fatto maggiormente, non avevo dubbi su questo e sul valore della squadra in generale. Per martedì vediamo un po’ come sta chi ha giocato e da lì faremo poi le scelte. Siamo felici per il momento che stiamo vivendo ma dobbiamo stare sereni e lavorare”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: