Empoli, Marino: “Dobbiamo lavorare tanto sugli errori. Classifica? Ora testa al Pordenone”

Empoli, Marino: “Dobbiamo lavorare tanto sugli errori. Classifica? Ora testa al Pordenone”

Aiutaci a crescere!

Le parole del tecnico azzurro dopo la gara col Perugia

L’Empoli centra il poker di vittorie (nelle ultime 4) sotto la gestione di Pasquale Marino e ora raggiungono i playoff. I toscani, infatti, hanno battuto per 1-0 fuori casa il Perugia, agganciando il Pordenone all’ottavo posto. Ecco le parole post gara dello stesso Marino (fonte: Radio Lady – riproduzione: TMW):

“Abbiamo fatto un primo tempo importante. Abbiamo sbagliato qualche appoggio di troppo. Loro ci hanno messo in difficoltà, nella ripresa non abbiamo mai mollato. La squadra ha saputo soffrire, non ha rischiato anche se il Perugia ha una base di qualità importante. Sono contento del momento, sugli errori dobbiamo lavorare tanto. Sull’entusiasmo delle tre vittorie, è bene vincere ancora… Eravamo al 60%, nel primo tempo abbiamo migliorato la percentuale, ma nella ripresa no. Nel primo tempo i ragazzi si sono divertiti, ma quando iniziamo a essere superficiali facciamo rientrare gli avversari in partita. L’atteggiamento nel secondo tempo è stato inferiore. Abbiamo un organico ampio e in vista della settimana con tre partite devo far giocare anche chi ha giocato meno, La Mantia deve ritrovare i novanta minuti. Classifica? Io guardo la partita col Pordenone”.

Aiutaci a crescere!

Fabio Loi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: