fbpx

Il tecnico parla dopo il 2-1 con la Salernitana

L’Entella perde la sua nona partita in campionato, facendosi rimontare per 2-1 dalla Salernitana. Con questo risultato, i liguri rimangono all’ultimo posto a quota 5 punti. Ecco le parole post gara del tecnico Vincenzo Vivarini (riproduzione: TMW):

“Anzitutto vorrei sottolineare che abbiamo affrontato la prima in classifica, quindi un’ottima squadra, e che non abbiamo assolutamente fatto una brutta figura. Siamo rimasti in gara fino alla fine, pur senza essere molto lucidi e precisi al momento dell’ultimo passaggio. Quando vieni da una lunga serie di sconfitte e subisci la rete dell’1-1 in avvio di ripresa è normale che paghi qualcosa sul piano mentale, ma i ragazzi sono stati bravi a crederci e a concedere poco alla Salernitana. Alla fine la differenza l’hanno fatta le individualità. Sono convinto che ci basterebbe veramente poco per riaccendere la fiammella della speranza, questa squadra ha tutte le carte in regola per giocarsela e per dire la sua in questo torneo di serie B. Guai a disperdere la serenità dell’ambiente e del gruppo, alcune cose oggi sono state fatte veramente bene e da lì dobbiamo ripartire, sperando anche di recuperare alcuni giocatori infortunati”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: