fbpx

Il manager parla dopo l’1-0 con lo Sheffield Utd

L’Everton riconquista il secondo posto in classifica grazie alla vittoria per 1-0 (decisivo il gol di Sigurdsson a 10’ dalla fine) contro il fanalino di coda Sheffield United. Ecco le parole post gara del manager Carlo Ancelotti (fonte riproduzione: bbc.com):

“We were patient. We were in the game and stayed in the game most times, we defended pretty well and we found the right opportunity to score a goal. Every game is really difficult, complicated. Sheffield United are a good team, we are really pleased to be second. We didn’t expect that at the start of the season but we are there and we want to stay there. The squad we have is good. We have a lot of important players out. With these players back we can still have a really good season, we don’t have to think about the transfer window in January. We are there, we are pleased to be there but we don’t have a lot of time to think about it. We have another game in two days, we push.”

“Siamo stati pazienti. Siamo stati in partita e siamo rimasti in partita la maggior parte delle volte, abbiamo difeso abbastanza bene e abbiamo trovato l’occasione giusta per segnare un gol. Ogni partita è davvero difficile, complicata. Lo Sheffield United è una buona squadra, siamo davvero contenti di essere secondi. Non ce lo aspettavamo ad inizio stagione, ma ci siamo e vogliamo rimanerci. La squadra che abbiamo è buona. Abbiamo molti giocatori importanti. Con il ritorno di questi giocatori possiamo ancora fare un’ottima stagione, non dobbiamo pensare alla finestra di trasferimento di gennaio. Noi ci siamo, siamo contenti di esserci, ma non abbiamo molto tempo per pensarci. Abbiamo un’altra partita tra due giorni, spingiamo”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: