fbpx

Il manager parla dopo il 5-2 col WBA

L’Everton concede il bis. Dopo l’1-0 esterno col Tottenham, i Toffees travolgono per 5-2 un WBA che nel primo tempo e a inizio ripresa era riuscito a creare qualche grattacapo ai ragazzi di Ancelotti (nonostante l’inferiorità numerica per il rosso diretto a Gibbs). Con questo 2 su 2 (che in casa Everton mancava da 8 anni), l’Everton va in testa a quota 6 in attesa delle altre partite del turno di Premier League. Ecco le parole post gara del manager Carlo Ancelotti a BT Sport:

“Il risultato non rispecchia quello che è successo in campo, perché onestamente all’inizio sono stati migliori. Abbiamo avuto una buona reazione dopo il gol che abbiamo subito. Se ho ottenuto una buona reazione da Dominic Calvert-Lewin? Lo spero. Ha iniziato davvero bene. Oggi è stato il miglior marcatore, ma c’era anche Richarlison che ha fatto bene. La combinazione davanti era buona e hanno avuto il sostegno di James che sta andando molto bene in questo periodo. Siamo soddisfatti davanti, dobbiamo essere più bravi dietro. Buona partenza in campionato? Abbiamo visto più ambizione, più motivazione, più concentrazione. Per il momento va bene, ma dobbiamo fare attenzione perché le partite possono essere difficili. All’inizio eravamo senza equilibrio in difesa. Dopo due partite è normale che non tutto sia perfetto. James Rodriguez? Rende il calcio facile. Ha iniziato molto bene e sono felice per questo. Ha una voglia matta di giocare, adora giocare con noi”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: