fbpx

Il manager parla dopo l’1-0 esterno col Tottenham

L’Everton compie l’impresa di giornata. Nella prima di Premier League edizione 2020-21, i Toffees espugnano il campo del Tottenham vincendo per 1-0 e mettendo in campo una prestazione di qualità e intensità. Ecco le parole post gara del manager Carlo Ancelotti a BBC Sport:

“È stato bello, la partita è stata quella che mi aspettavo dalla squadra. Non è stato facile, ma avevamo energia, qualità. La prestazione è stata brillante. All’inizio abbiamo avuto difficoltà, ma eravamo a nostro agio in campo. I giocatori che sanno giocare a calcio, non hanno bisogno di molto tempo per adattarsi. James sa quello che deve fare, Allan e Doucouré lo stesso. Ho solo detto di mostrare le loro qualità e loro l’hanno fatto. Abbiamo avuto una buona combinazione a centrocampo. La scorsa stagione abbiamo avuto giocatori con qualità di palla, ma bisogna giocare anche senza palla. James non è il giocatore più veloce del mondo, ma ha un sacco di qualità. Dobbiamo usarlo per dimostrare le sue qualità. Non è un’ala, ma può entrare e ricevere la palla, è molto pericoloso. Non sono preoccupato per la fisicità. Se fossi preoccupato per questo ingaggerei Usain Bolt, non James. Dopo un lungo periodo di sofferenza ora i tifosi devono essere felici. Non è stato facile in passato vincere qui e abbiamo vinto, è bello festeggiare. Abbiamo bisogno di continuità. La scorsa stagione abbiamo fatto su e giù e ora vedremo. Questa partita ci dice che possiamo competere con chiunque”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: