Everton-Tottenham | Ancelotti: “Soddisfatto della prestazione, non del risultato”

Everton-Tottenham | Ancelotti: “Soddisfatto della prestazione, non del risultato”. lo ha dichiarato il manager dell’Everton, Carlo Ancelotti, ai microfoni di Sky Sports dopo il pareggio interno per 2-2 a Goodison Park contro il Tottenham, settima forza della Premier League 2020-2021. Il manager dei Toffees, nel post partita, da una parte è rimasto soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi ma dall’altra deluso per non aver portato a casa i 3 punti in uno scontro contro un’altra formazione che punta alle posizioni europee della classifica. Ecco di seguito le parole dello stesso Ancelotti (riproduzione: bbc.com):

“We played a good game. It was probably the best we played at home this season. We were unlucky. We did easy mistakes and when you do mistakes against Harry Kane you are condemned. It is a disappointing result but not performance. We have more difficulties to reach Europe but we have to keep fighting. We still have possibility playing like tonight. We pressed well forward and were aggressive. In the first 10-15 minutes we didn’t do well with the ball but after that we had a lot of opportunity and chances. We have to keep the performance and repeat it. James Rodriguez? When he is fit he is always influential. He is a player of another level because with the ball he is fantastic. He always has a good pass and he is important for us. The mistakes which led to Harry Kane’s goals? “It is really difficult to say. Unfortunately in football it can happen. Michael [Keane] and Mason [Holgate] were involved and they are usually doing well. We have to accept it tonight but tomorrow it will be another day and we have to keep fighting because I am convinced we still have possibility [of qualifying for Europe].”

“Abbiamo giocato una buona partita. Probabilmente è stata la migliore che abbiamo giocato in casa in questa stagione. Siamo stati sfortunati. Abbiamo fatto errori facili e quando fai errori contro Harry Kane vieni punito. È un risultato deludente ma non la prestazione. Abbiamo più difficoltà a raggiungere l’Europa ma dobbiamo continuare a lottare. Abbiamo ancora possibilità di giocare come stasera. Abbiamo pressato bene in avanti e siamo stati aggressivi. Nei primi 10-15 minuti non abbiamo fatto bene con la palla ma dopo abbiamo avuto molte opportunità e occasioni. Dobbiamo mantenere la prestazione e ripeterla. James Rodriguez? Quando è in forma è sempre influente. È un giocatore di un altro livello perché con la palla è fantastico. Ha sempre un buon passaggio ed è importante per noi. Gli errori che hanno portato ai gol di Harry Kane? “È davvero difficile da dire. Purtroppo nel calcio può succedere. Michael [Keane] e Mason [Holgate] erano coinvolti e di solito stanno facendo bene. Dobbiamo accettarlo stasera ma domani sarà un altro giorno e dobbiamo continuare a lottare perché sono convinto che abbiamo ancora possibilità [di qualificarci per l’Europa].”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: