fbpx

L’ex portiere viola parla a Radio Lady

L’ex portiere della Fiorentina, Giovanni Galli, ha parlato a Radio Lady durante il programma Radio Viola per parlare della situazione generale della formazione di Cesare Prandelli. Ecco le sue dichiarazioni così come riportate da violanews.com (qui la versione integrale):

“La mancanza nella fase realizzativa è sotto gli occhi di tutti, ma in questo momento si fa fatica a trovare un attaccante in grado di fare 20 gol. Ci si deve aggrappare al gioco. Avremmo dei giocatori che dovrebbero accompagnare il gioco offensivo, come Castrovilli, che però deve ritrovare la serenità, la tranquillità, e come Bonaventura. La carenza è numerica, se vogliamo, perché Callejon e Ribery anche nei momenti migliori facevano 5, 6 reti a stagione. Il resto chi li fa? Se si viaggia sulle individualità non si troverà mai il gioco necessario. Tra Sassuolo e Verona, per lo meno una delle due era da portare a casa. […] Abbiamo la forza di sostenere un progetto legato ai giovani? È questa la domanda. Va dato più ascolto ad Antognoni, che è il riferimento calcistico di questa città”

 

 

 

   

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: