Fiorentina, Martinez Quarta: “Spero di restare qui a lungo”

Fiorentina, Martinez Quarta: “Spero di restare qui a lungo”. Lo ha dichiarato il difensore della Fiorentina, Lucas Martinez Quarta, in un’intervista al quotidiano torinese Tuttosport. Il numero 2 della Viola, in particolare, ha raccontato il suo ambientamento a Firenze e in Serie A ma anche del paragone con Cannavaro e della prossima sfida di campionato della Fiorentina, ovvero quella contro il Milan. Ecco di seguito le parole dello stesso Martinez Quarta (riproduzione: CalcioNews24):

“Inizio difficile? All’inizio non è stato facile, poi le cose sono migliorate con il lavoro e grazie alla fiducia dei compagni e in me stesso, sapevo che avrei potuto fare bene e volevo dimostrarlo. Sono stato in panchina per 9 partite, quando è toccato a me ho fatto per fortuna delle buone prestazioni anche se la squadra stava e sta lottando per salvarsi. Salvezza? Vogliamo riuscirci e poi goderci il finale senza più pressione. Io resto convinto che siamo una buona squadra. Paragone con Cannavaro? Magari ci somigliassi. Anche a Firenze ci sono stati tanti difensori forti, mi auguro di fare anche io la mia parte nella storia della Fiorentina. So che molti argentini ci sono riusciti e sono entrati in sintonia con Firenze perché è bellissima e sa dimostrare amore. Capisco perché tanti connazionali ci hanno vissuto a lungo. Spero anch’io di fermarmi per tanto tempo. Milan? Per noi è una sfida molto importante e affrontare una grande come il Milan dà ancora più stimoli come, se dovessi giocare, sfidare un campione come Ibrahimovic. Rossoneri stanchi? Sono certo che verranno qui per prendersi i tre punti, ne hanno bisogno per avvicinarsi all’Inter. Ma anche noi abbiamo bisogno di punti”