Fiorentina-Parma | Prandelli: “Conquistato un punto importante”

Fiorentina-Parma | Prandelli: “Conquistato un punto importante”. Lo ha dichiarato l’allenatore della Fiorentina, Cesare Prandelli, ai microfoni di Sky Sport dopo il rocambolesco pareggio interno per 3-3 all’Artemio Franchi contro il Parma, penultima forza della Serie A 2020-2021. Il tecnico della Viola si è comunque dimostrato maggiormente ottimista per la sua squadra rispetto ad un mese fa ma ha anche mostrato tanta rabbia sulle voci di umore nero del presidente Commisso per la situazione della Fiorentina. Ecco di seguito le parole dello stesso Prandelli (riproduzione: TMW):

“Sono più ottimista adesso che non un mese fa. Dobbiamo lottare ogni partita consapevoli delle difficoltà. Certi episodi al momento non aiutano. Aver portato un punto però è stato molto importante. Non dovevamo prendere gol subito dopo il nostro vantaggio. Il Parma ha dato tutto oggi. Non so se sono cali di tensione o valutazioni errate i nostri errori in difesa. Dobbiamo avere più attenzione, spesso siamo troppo ottimisti. Commisso? Non l’ho ancora sentito lui è sempre vicino a noi. Barone ha fatto un bellissimo discorso dopo questa gara. Società, staff e squadra sono molto uniti. Ora pensiamo a sabato. Commisso è arrabbiato? Come fare a saperlo? Non l’ho sentito io, lo avete sentito voi? Cerchiamo di non mettere ulteriore tensione con queste voci false. Nessuno è contento ma ora dire che è arrabbiato è un’altra storia. Raccogliete informazioni ma devono essere vere. Fosse vero ci avrebbe chiamato subito come fa sempre. Oggi avevamo assenze importanti per la nostra rosa, non era semplice. L’allenatore deve prendersi tutte le responsabilità. Dobbiamo sostenere i calciatori”.