fbpx

Il tecnico parla dopo il 3-0 con la Juventus

La Fiorentina centra la grande impresa, regalando a mister Cesare Prandelli la sua prima vittoria dal suo ritorno alla Viola, grazie al successo per 3-0 in casa della Juventus. Ecco le parole post gara del tecnico a Sky Sport (report completo su TMW):

“Per combattere e scacciare le paure devi essere sfacciato, era il momento e la partita giusta per farlo. Vorremmo regalare la partita di oggi ai tifosi perché stanno vicini a noi, soffrono con noi. Si dice che il lavoro paga, miglioreremo ancora sicuramente perché alcune situazioni non sono chiarissime ma godiamoci questa vittoria. Ovviamente c’è stata una componente di fortuna, due anni fa col Genoa sono rimasto in dieci cinque partite, so cosa vuol dire. Si è vista la sfacciataggine che chiedevamo. […] Vlahovic? Io continuerò a scommetterci perché si allena bene ed è determinato. Sono convinto che sia un grande giocatore, ricordiamoci che ha 20 anni. Se capisce meglio lo smarcamento finale potrà fare tanti go. […] Borja Valero tolto perché graziato? Avevamo tre ammoniti e non volevo rimanere in dieci. Ha fatto una gran partita, sono stati bravi gli interni, Amrabat e Castrovilli, ad aiutarlo molto. Quando ha tempi e possibilità in mezzo al campo è un professore” […]

 

 

 

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: