FOCUS – Bundesliga 2020-2021, i fatti principali della 21^giornata

FOCUS – Bundesliga 2020-2021, i fatti principali della 21^giornata

IL RUGGITO DEL LIPSIA…IN ATTESA DEL BAYERN: Il RB Lipsia, in attesa del posticipo di stasera dell’Allianz Arena tra Bayern Monaco e Arminia Bielefeld, lancia un forte segnale ai bavaresi nella lotta per il Meisterschale. I Sassoni, seppur con qualche difficoltà, archiviando la pratica Augsburg vincendo per 2-1 in casa alla RB Arena e portandosi a -4 dalla vetta della Bundesliga 2020-2021. E ora, in attesa della replica dei campioni in carica, la formazione di Julian Nagelsmann ha un altro grande appuntamento col destino davanti a sé, ovvero la super sfida di Champions League contro il Liverpool.

EINTRACHT FRANCOFORTE, SOGNANDO LA CHAMPIONS: Se il Bayern e il Lipsia si danno battaglia in questa fase della stagione per il Meisterschale, immediatamente alle loro spalle c’è chi non ti aspetti, ovvero l’Eintracht Francoforte. I rossoneri guidati da “Adi” Hutter, attualmente al terzo posto in classifica a 39 punti (insieme al Wolfsburg), hanno centrato solamente una volta la top 3 della Bundesliga nel lontano 1964 e ora, a 57 anni di distanza, i tifosi vogliono tornare a sognare, accarezzando da molto vicino il sogno di accedere alla fase a gironi della prossima UEFA Champions League 2021-2022.

BVB, LA CRISI DI TERZIC … CON ROSE ALL’ORIZZONTE: Chi, invece, sta passando un periodo di transizione non semplice è il Borussia Dortmund. I gialloneri, che hanno già posto una prima base per il futuro con l’arrivo in panchina (per la prossima annata) di Marco Rose dal Borussia Mönchengladbach, non riescono a dare la tanto agognata sterzata decisiva alla loro stagione. L’obiettivo minimo stagionale dei ragazzi ora guidati (ad interim) da Edin Terzic è raggiungere la zona Champions League occupata dalla rivelazione Eintracht Francoforte e dal Wolfsburg, che però ora è lontana di ben 6 lunghezze.