Genoa, Ballardini: “Futuro? Ieri contatto con Preziosi, penso che resterò”

L’allenatore del Genoa, Davide Ballardini, è stato intercettato dai colleghi di TMW in occasione della presenza del tecnico rossoblu al celebre muretto di Alassio, dove Ballardini ha messo la sua firma. Ecco di seguito le parole dello stesso Ballardini:

Non mi aspettavo tutto questo affetto di queste persone venute questa mattina. È una cosa inaspettata e molto piacevole. Sono emozionato e contento per quello che è stato fatto. Grande salvezza raggiunta? Se questa mattonella me l’hanno dedicata è solo ed esclusivamente grazie a questi ragazzi che hanno fatto questa impresa straordinaria. Si sono legati molto fra di loro e poi quello che è successo poi è sotto gli occhi di tutti. Legame forte con la squadra? Questo legame forte che si è trovato fra loro, fra di noi, squadra e staff tecnico, è secondo me è il segreto. Il resto – l’allenamento, il quotidiano, i rapporti, le idee e come affrontavi le partite – parte dal legame forte che si è instaurato fra la squadra e lo staff tecnico. Un messaggio alla squadra? Se io dovessi scrivere un messaggio sarebbe solo ‘grazie’ perché le emozioni sono state fortissime. È stato un campionato così strano e così difficile chiuso così con tanta soddisfazione e tanta emozione. Futuro? Con il presidente ci siamo sentiti ieri. Sia lui che Marroccu sono un po’ influenzati e quindi penso che ci vedremo alla fine di questa settimana o all’inizio della prossima. L’ultima parola spetta al presidente, se oggi sono qui e abbiamo fatto una grande impresa è anche merito suo perché mi ha rivoluto qui. C’è un contratto e penso che resterò ma prima ci dobbiamo parlare”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: