Genoa-Udinese | Ballardini: “Siamo soddisfatti della prestazione”

Genoa-Udinese | Ballardini: “Siamo soddisfatti della prestazione”. Lo ha dichiarato l’allenatore del Genoa, Davide Ballardini, ai microfoni di DAZN dopo il pareggio interno per 1-1 a Marassi contro l’Udinese, decima forza della Serie A 2020-2021. Il tecnico rossoblu, in particolare, ha mostrato soddisfazione per la prestazione messa in campo dalla sua squadra contro un avversario di qualità e forza come i bianconeri guidati da Luca Gotti. Ballardini, inoltre, ha anche spiegato la scelta dal 1’ del tandem offensivo formato da Pandev (autore del provvisorio 1-0 del Grifone n.d.r.) e Shomurodov, definendola come mossa “per non dare dei riferimenti” agli avversari. Ecco qui di seguito le parole dello stesso Ballardini (riproduzione: udineseblog.it):

“Il Genoa ha giocato una buona partita contro una squadra importante per la qualità e la forza. Siamo soddisfatti della prestazione. Come mai Pandev e Shomurodov? Per non dare dei riferimenti. I tre difensori dell’Udinese sono tutti alti 1,90: volevamo attaccare lo spazio tra i difensori avversari. L’Udinese quando difende, difende nella sua metà campo con tutti e dieci i giocatori: non è facile scardinarli. Ha concesso poco o nulla a Inter e Milan. È una squadra paragonabile alle più forti del campionato, in questo momento. Il rammarico? Io valuto la prestazione e oggi abbiamo giocato contro una squadra davvero forte. A volte devi essere contento del punto e della prestazione. L’Udinese non concede nulla: sono bravi, forti e umili. Sono soddisfatto della partita e del punto preso”