Granada-Atletico Madrid | Simeone: “Mi è piaciuto l’atteggiamento”

Granada-Atletico Madrid | Simeone: “Mi è piaciuto l’atteggiamento”. Lo ha affermato l’allenatore dell’Atletico Madrid, Diego Pablo Simeone, dopo la vittoria esterna per 2-1 all’ Estadio Nuevo Los Cármenes contro il Granada. Il tecnico ha voluto elogiare il risultato ottenuto dai suoi e il loro atteggiamento nonostante la difficoltà dell’incontro e le tante assenze. Di seguito le parole dello stesso Simeone (report completo su MARCA):

“Victoria importante y sufrida? Lo más importante de hoy fue la rebeldía, ilusión y entusiasmo del grupo. No pudieron entrar Torreira ni Lodi. Carrasco estaba volviendo, Hermoso llevaba 14 días en casa y a jugar, Vrsaljko estuvo muy bien… Siempre que venimos a Granada es difícil, un equipo paciente que sabe a lo que juega, con un entrenador que guía hacia lo que quiere. En el primer tiempo hubo algún pasaje donde parecía que podíamos hacer daño y en el segundo tiempo nos acomodamos un poco mejor. Koke nos dio mas fluidez en el medio, pudimos de parado encontrar más juego, sobre todo en la banda derecha. Vio el gol, el empate, otro gol y a sufrir al final, porque el Granada es un equipo muy competitivo”

“Una vittoria importante e sofferta? La cosa più importante oggi è stata la reazione, lo spirito e l’entusiasmo del gruppo. Né Torreira né Lodi sono stati in grado di giocare. Carrasco stava tornando, Hermoso era a casa da 14 giorni e giocava, Vrsaljko era molto buono…. Ogni volta che veniamo a Granada è sempre difficile, una squadra paziente che sa per cosa sta giocando, con un allenatore che ci guida verso ciò che vuole. Nel primo tempo ci sono stati alcuni passaggi in cui sembrava che potessimo fare dei danni e nel secondo tempo ci siamo sistemati un po’ meglio. Koke ci ha dato più fluidità nel mezzo, siamo stati in grado di trovare più gioco, soprattutto sulla fascia destra. Abbiamo visto il gol, il pareggio, un altro gol e abbiamo dovuto soffrire alla fine, perché il Granada è una squadra molto competitiva”