fbpx

Il tecnico parla dopo il 2-1 con l’Alavés

Il Granada continua a sorprendere anche in questo inizio di Liga Santander 2020-21. Gli andalusi concedono il bis, vincendo per la seconda volta di fila in altrettante gare disputate, stavolta battendo per 2-1 l’Alavés. Ecco le parole post gara del tecnico Diego Martínez (fonte: MARCA):

“La settimana è stata molto impegnativa e complicata, ma la squadra ne ha tratto il meglio. È complicato fare tre vittorie in una settimana, e complimenti a tutti i giocatori per lo sforzo che fanno ogni giorno. Nel primo tempo la squadra è stata molto brava, abbiamo meritato di vincere all’intervallo, abbiamo avuto occasioni per fare il secondo. Nel secondo tempo le cose sono state più equilibrate, ma è stata una buona partita per la squadra. Il calcio è fatto di errori e successi, di dettagli. La squadra meritava di uscire con il risultato nel primo tempo, poi Rui [Silva] tira fuori quella magnifica palla, ma la squadra ha continuato a credere nella vittoria con convinzione. Non siamo così bravi ora, e prima non eravamo così male. Sappiamo che sarà un anno di grande fatica, è appena iniziato. Le vittorie danno fiducia, e la fiducia alimenta la convinzione della squadra. Siamo una squadra umile che deve lavorare sodo. Ora dobbiamo davvero pensare alla partita di Europa League. È la prima volta in 90 anni che Los Cármenes ospiterà una partita di Europa League, che tutti si divertiranno da casa e ci manderanno un sacco di energia”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: