Hellas Verona-Atalanta | Paro: “Loro sono stati più bravi di noi”

Hellas Verona-Atalanta | Paro: “Loro sono stati più bravi di noi”. Lo ha dichiarato il vice allenatore dell’Hellas Verona, Matteo Paro, ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta interna per 2-0 al Bentegodi contro l’Atalanta, terza forza della Serie A 2020-2021 insieme alla Juventus. Il secondo di Ivan Juric, oggi squalificato, ha sottolineato come la sua squadra sia stata sotto rispetto alla Dea dal punto di vista del gioco e dell’intensità, con un leggero miglioramento invece nella ripresa. Ecco di seguito le parole dello stesso Paro:

“Se la fame dell’Atalanta ha fatto la differenza oggi? Penso che loro, nel primo tempo, sono stati più bravi di noi sui contrasti, sulle seconde palle. Sapevamo che sarebbe stata una partita di gioco semplice, di contrasti fisici, di palle lunghe, di reggere e giocare. Loro sono stati più bravi di noi nel primo tempo a fare questo, poi nel secondo abbiamo fatto un po’ meglio. Dispiace, dispiace perché abbiamo preso 2 gol su 2 episodi strani però sicuramente loro sono stati più brillanti di noi nel primo tempo in questo tipo di gioco. Se ci sono stati più demeriti nostri o meriti loro? Noi comunque sapevamo che l’Atalanta ha dei valori sia fisici sia di qualità dei giocatori elevati e noi siamo stati un pochino sotto. Sicuramente, soprattutto nel primo tempo, potevamo fare meglio a interpretare la partita nel modo giusto, con un po’ di cattiveria in più perché loro conquistavano tante seconde, tanti contrasti e da lì iniziavano a giocare, noi l’abbiamo fatto un pochino peggio, nel secondo l’abbiamo fatto un pochino meglio e comunque ci siamo giocati la partita”