Hertha Berlino-Leverkusen | Bosz: “Loro sono stati molto cinici”

Hertha Berlino-Leverkusen | Bosz: “Loro sono stati molto cinici”. Sono le parole dell’allenatore del Bayer Leverkusen, Peter Bosz, dopo la sconfitta esterna per 3-0 all’Olympiastadion contro l’Hertha Berlino, quattordicesima forza della Bundesliga 2020-2021. Il tecnico delle Aspirine, nel post partita, ha palesato tutta la sua delusione per la prestazione del suo gruppo e ha anche sottolineato il grande cinismo dei suoi avversari in rapporto alle occasioni create. Ecco di seguito le parole dello stesso Bosz (fonte: Kicker):

“Ich bin sehr enttäuscht. Der erste Ball des Gegners war drin, der zweite und der dritte auch, dann war das Spiel zur Halbzeit fast schon gelaufen. Heute haben wir es mit der ganzen Mannschaft nicht gut gemacht. Natürlich hatten sie schnelle Stürmer, aber das haben wir schon besser hingekriegt.”

“Sono molto deluso. La prima palla dell’avversario era dentro, la seconda e la terza pure, poi la partita era quasi chiusa all’intervallo. Oggi non l’abbiamo fatto bene con tutta la squadra. Certo, avevano attaccanti veloci, ma noi abbiamo fatto meglio di così”.