Hoffenheim-Eintracht | Hoeneß: “Concediamo troppo agli avversari”

Hoffenheim-Eintracht | Hoeneß: “Concediamo troppo agli avversari”. Sono le parole dell’allenatore dell’Hoffenheim, Sebastian Hoeneß, ai canali ufficiali del club dopo la sconfitta subita in casa per 3-1 contro l’Eintracht Francoforte, quarta forza della Bundesliga 2020-21. Il tecnico, in particolare, ha criticato duramente la fase difensiva della sua squadra, rea secondo lui di aver lasciato troppo campo libero agli avversari. Per l’Hoffenheim della decima sconfitta stagionale. Di seguito le parole dello stesso Hoeneß:

„Wir waren in der ersten Hälfte zu fahrig im letzten Drittel. Wir hatten einige Balleroberungen, aber haben daraus zu wenig gemacht. Frankfurt hat dann mit der ersten Chance getroffen. Wir kommen gut in die zweite Hälfte, belohnen uns mit dem Ausgleich und sind danach gut im Spiel. Aber wir bekommen zu billig die Gegentore. Dadurch haben wir das Spiel in 90 Sekunden verschenkt. Wir müssen den Freistoß besser verteidigen, das ist sehr ärgerlich und darf so nicht passieren.“

“Siamo stati troppo discontinui nel terzo finale nel primo tempo. Abbiamo conquistato la palla un paio di volte, ma non abbiamo fatto abbastanza. L’Eintracht Francoforte ha poi segnato alla prima occasione. Iniziamo bene il secondo tempo, ci ricompensiamo con l’equalizzatore e siamo bene in partita dopo questo. Ma concediamo i gol troppo facilmente. Per questo abbiamo dato via la partita in 90 secondi. Dobbiamo difendere meglio le punizioni, è molto fastidioso e non dovrebbe succedere così”.