Huesca-Celta Vigo | Coudet: “Giocata una partita importante”

Huesca-Celta Vigo | Coudet: “Giocata una partita importante”. Lo ha dichiarato l’allenatore del Celta Vigo, Eduardo Coudet, dopo la vittoria esterna per 4-3 all’Estadio El Alcoraz contro l’Huesca, fanalino di coda della Liga Santander 2020-2021. Il tecnico galiziano, in particolare, ha evidenziato l’importanza della vittoria ottenuta e ha fatto anche il punto sulle prossime partite e sull’infortunio occorso al portiere Blanco. Ecco di seguito le parole dello stesso Coudet (qui la versione integrale):

“¿La lesión de Rubén Blanco? Ahora mismo parece prematuro hablar de ello. […] Sabíamos que sería muy difícil, en un campo complicado. Jugamos un partido importante y, como dije en la conferencia de la víspera, pensamos que ganar los 3 puntos era fundamental y no aspiramos a ganar un punto, esta es la realidad. […] ¿Esta victoria nos garantiza prácticamente la salvación? No, creo que hemos conseguido otros 3 puntos, pero los jugadores saben que tienen que centrarse en el próximo partido. […] Tenemos que pensar de partido en partido. Ahora jugamos en casa contra el Athletic de Bilbao, que es un rival difícil y cuando ganas y preparas [el partido] durante la semana el trabajo es mejor y los jugadores están contentos, pero nuestro objetivo es conseguir los 3 puntos en el próximo [partido] también”.

“L’infortunio di Rubén Blanco? In questo momento mi sembra prematuro parlarne. […] Sapevamo che sarebbe stato molto difficile, in un campo complicato. Abbiamo giocato una partita importante e, come ho detto nella conferenza della vigilia, pensavamo che conquistare i 3 punti era fondamentale e non puntavamo a conquistare un punto, questa è la realtà. […] Se questa vittoria ci garantisce praticamente la salvezza? No, penso che abbiamo conquistato altri 3 punti, però i giocatori sanno bene di dover puntare alla prossima partita. […] Dobbiamo pensare di partita in partita. Ora giochiamo in casa contro l’Athletic Bilbao, che è un avversario difficile e quando vinci e prepari [la partita] durante la settimana il lavoro è migliore e i giocatori sono contenti però puntiamo a conquistare i 3 punti anche alla prossima [partita]”