fbpx

Lo spagnolo in pole per sostituire l’infortunato Pedro López

L’Huesca, a 5 giorni dall’inizio della Liga Santander 2020-21, è in forte emergenza per quanto concerne il ruolo di laterale destro nelle gerarchie del tecnico Míchel.

Di fatti l’infortunio occorso a Pedro López ha cambiato in corsa i piani della dirigenza degli Azulgrana, che ora sono di nuovo sul mercato alla ricerca di un profilo esperto e che conosca la categoria.

In tal senso, secondo quanto riportato da Radio MARCA Sevilla, l’Huesca sta spingendo con forza per Antonio Barragán, 33enne laterale spagnolo recentemente svincolatosi dal Betis Siviglia.

A quanto si apprende, l’Huesca sta avendo contatti frequenti con l’entourage del giocatore e non si escludono novità a stretto giro di posta.

In carriera Barragán ha totalizzato in Liga 269 presenze in 13 stagioni tra Deportivo, Valladolid, Valencia e Betis Siviglia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: