Juventus, McKennie: “Il mio compito è recuperare palloni e pressare”

Il centrocampista della Juventus, Weston McKennie, ha parlato dal ritiro della nazionale statunitense del suo modo di interpretare il ruolo di giocatore box to box in mediana sia in bianconero sia con gli USA. Ecco di seguito le sue parole riprese da Fantacalcio.it:

“Ruolo? Da me ci si aspetta che recuperi palloni e che pressi, è il mio lavoro. I miei compiti sono sempre chiari, poi chiaramente le squadre e le formazioni sono diverse. Ma per quanto riguarda cosa ci si aspetti che io faccia, le aspettative sono esattamente le stesse tra Juventus e nazionale statunitense. Pulisic? Il ritorno di Pulisic, e il fatto che sia carico ed entusiasta dopo aver vinto la Champions, è molto importante per noi. Anche per la mentalità che può portare, noi stiamo lavorando tutti per raggiungere un successo di quel livello. Quando uno vince un trofeo aiuta il resto del gruppo a costruire una mentalità vincente. Vogliamo vincere partite, titoli e trofei”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: