fbpx

Tolto agli azzurri il punto di penalizzazione

Il CONI accoglie il ricorso del Napoli per ridisputare la gara contro la Juventus, che aveva vinto a tavolino per 3-0. Ecco il comunicato così come riportato anche da TMW:

“Il Collegio di Garanzia, all’esito dell’udienza a Sezioni Unite tenutasi oggi, ha accolto il ricorso presentato dalla società S.S.C. Napoli S.p.A. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio e, per l’effetto, ha annullato senza rinvio la decisione Corte Sportiva d’Appello presso la FIGC, adottata con C.U. n. 14 del 10 novembre 2020, confermativa della decisione del Giudice Sportivo Nazionale presso la Lega Nazionale Professionisti di Serie A, adottata con C.U. n. 65 del 14 ottobre 2020 (anche essa oggetto della presente impugnazione), con cui è stata irrogata, a carico della società ricorrente, la sanzione della perdita della gara Juventus-Napoli (che si sarebbe dovuta disputare in  data 4 ottobre 2020) e della penalizzazione di un punto in classifica” 

IL 13 GENNAIO POSSIBILE DATA PER IL RECUPERO? Ora resta da capire quale sarà la data possibile per il recupero della partita. Una data  – ipotizza Fanpage.it – potrebbe essere il 13 gennaio, con il rinvio della Coppa Italia e con le due squadre che poi si ritroverebbero a rigiocare anche in Supercoppa Italiana.

 

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: