fbpx

Il tecnico ha parlato a Juventus TV

Il tecnico della Juventus, Andrea Pirlo, ha parlato a Juventus TV in vista della partita di domani sera contro il Cagliari (la conferenza stampa della vigilia è stata annullata per Covid n.d.r.). Ecco le sue dichiarazioni riportate da www.stadiosport.it:

“Una gara fondamentale per noi, perché veniamo da un’inattività dalla nazionale e ci serve per il nostro percorso di crescita. Adesso deve iniziare il nostro campionato, il periodo di adattamento è finito. Da adesso fino a Natale avremo 10 partite da giocare come se fossero delle finali. Quindi già da domani voglio vedere uno spirito diverso, combattivo e bisognerà giocare con grande per raggiungere il risultato. Di Francesco ha portato un grande entusiasmo, un buon sviluppo del gioco quando impostano sia a tre che a quattro. Hanno giocatori bravi sia a centrocampo che in attacco e di esperienza. Sarà una partita importante e difficile, ma noi non dovremo guardare il risultato, ma solo noi stessi per vincere la partita. De Ligt è già da un po’ che si allenava con noi poi abbiamo aspettato il responso dell’ortopedico, adesso è tutto a posto quindi è pronto per giocare. Alex Sandro si è allenato con noi l’ultima settimana ci vorrà un po’ più di tempo per vederlo dall’inizio però è convocabile. Morata? È un giocatore forte, lo abbiamo preso per questo motivo sapevamo della sua forza adesso ha anche ritrovato fiducia e continuità che era quella che gli era mancata negli ultimi anni. Sappiamo del suo valore e lo coccoliamo e ce lo teniamo stretto”.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: