Juventus, si continua a trattare per il riscatto di Álvaro Morata  

Juventus, si continua a trattare per il riscatto di Álvaro Morata 

La Juventus continua a trattare con l’Atletico Madrid per il riscatto di Álvaro Morata. Lo ha rivelato il portale iberico Todofichajes.com, secondo cui la Vecchia Signora sta cercando di limare le distanze tra domanda e offerta con la dirigenza dei Colchoneros per la permanenza definitiva del numero 9 spagnolo.

I NUMERI DI MORATA IN QUESTA STAGIONE: Morata, attualmente, ha fin qui totalizzato (in campionato) 17 presenze, 4 gol e ben 8 assist.

LA PROPOSTA DELLA JUVENTUS PER L’ATTACCANTE: La Juventus ha in mente di cercare di abbassare l’ammontare cash dell’operazione. Nello specifico, la società bianconera vuole mettere sul tavolo una cifra decisamente inferiore, pari a 35 milioni di euro, ben 10 in meno rispetto agli accordi dell’estate 2020.

L’ATLETICO NON CEDE – VUOLE L’INTERO AMMONTARE DEL RISCATTO: L’Atletico Madrid, dal canto proprio, pare non essere intenzionato a cedere alle condizioni messe sul tavolo dalla Juventus. A quanto si apprende, i Colchoneros vogliono l’intero ammontare cash di 45 milioni di euro.

RISCATTO RIMANDATO DI UN ANNO? La strategia maggiormente accreditata in casa Juventus è quella di usufruire del rinnovo automatico del prestito dello stesso Morata per un’altra stagione.

A FINE CAMPIONATO PREVISTI NUOVI CONTATTI TRA LE PARTI: Quel che è certo è che le parti non interromperanno i contatti. In tal senso – ribadisce Todofichajes.com – le due società si riaggiorneranno dopo la fine del campionato.