La NFL ha informato i comandanti che gli arbitri avrebbero dovuto chiamare DPI per l’ultima giocata nella sconfitta contro i Giants

La scorsa settimana la NFL ha detto ai comandanti che i funzionari avrebbero dovuto chiamare l’interferenza del passaggio difensivo sull’ultima giocata offensiva di Washington. Perdita Per i giganti, dicono le fonti.

Il gioco in questione prevedeva il passaggio incompleto del ricevitore in end zone in quarta e 6 a 56 secondi dalla fine. Curtis SamueleChi è il cornerback dei Giants? Darnay Holmes‘ Braccia avvolte intorno alle sue spalle. Nessuna bandiera è stata lanciata e New York si è inginocchiata due volte per assicurarsi una vittoria per 20-12.

UN Resoconto del girone dopo la partitaL’arbitro John Hussey ha detto della mancata chiamata, che è diventata rapidamente virale: “L’interferenza sul passaggio era una chiamata di giudizio. Gli arbitri non si adattavano a quella che ritenevano una restrizione, quindi non l’hanno chiamata. Fondamentalmente è tutto. In conclusione. .”

Tuttavia, fonti affermano che la lega ha convenuto che avrebbe dovuto essere un fallo, il che avrebbe dato a Washington un’altra possibilità per un touchdown e pareggiato la conversione da due punti.

Quella giocata è stata una delle numerose decisioni ufficiali controverse nella partita contro i Chiefs.

I funzionari hanno segnalato il ricevitore largo Giovanni Dodson Un’interferenza sul passaggio offensivo nel terzo quarto ha rovinato una conversione da due punti per Samuels. Washington si accontentò di un lungo tentativo di punto extra e Joey Sly Un destro largo mancato. Poi, due giocate prima della chiusura finale per Samuel, Brian RobinsonUna corsa di touchdown di 1 yard è stata annullata da una penalità di formazione illegale contro il ricevitore Terry McLaurinÈ stato mostrato nei replay per confermare che era legalmente allineato con l’ufficiale che segnalava.

READ  Incidente aereo in Nepal: 68 morti mentre aereo della Eti Airlines precipita vicino a Pokhara

La sconfitta ha portato Washington al 7-6-1 – una partita dietro i rivali Giants – entrando nella settima e ultima partita. Posizione playoff entrando La partita di oggi A San Francisco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *