Lazio, ag. Immobile: “Dal presidente Cairo mancanza di rispetto”

Marco Sommella, agente del centravanti della Lazio, Ciro Immobile, ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com in merito alla polemica che ha coinvolto il suo assistito e il presidente del Torino – ex squadra dello stesso Immobile – Urbano Cairo all’indomani della sfida tra le due squadre nel recupero della 25^ giornata della Serie A 2020-2021. Ecco di seguito le parole dello stesso Sommella riprese da Fantacalcio.it:

“Con il Presidente Cairo abbiamo sempre avuto un ottimo rapporto, ma questa stagione evidentemente l’ha un po’ provato. Cairo era accecato dalla rabbia. Ma parlare così ad un ragazzo che ha disputato una grande stagione con il Torino fino a laurearsi capocannoniere, e non mi sembra che in granata lo facciano tutti, è una caduta di stile. Una mancanza di rispetto. La replica sui social poi ha peggiorato la situazione, vorrei ricordare che quando Ciro ha scelto di tornare al Torino era ambito da dieci squadre, dal Sassuolo alla Fiorentina. Avevamo soltanto l’imbarazzo della scelta ma aveva scelto di tornare al Torino perché si sentiva a casa. E poi legittimamente ha scelto di iniziare una nuova avventura determinante per la sua carriera”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: