Lazio-Benevento | Inzaghi: “Avremmo meritato il pareggio”

Lazio-Benevento | Inzaghi: “Avremmo meritato il pareggio”. Sono le parole dell’allenatore del Benevento, Filippo Inzaghi, ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta esterna per 5-3 all’Olimpico contro la Lazio, sesta forza della Serie A 2020-2021. Il tecnico dei campani, nel post partita, ha espresso rammarico per il risultato ma anche fiducia in vista del futuro grazie alla prestazione fornita dai suoi ragazzi, specie nel secondo tempo. Ecco di seguito le parole dello stesso Inzaghi riprese da TMW:

“Quando vieni in casa della Lazio e fai sedici tiri a dodici, sapevo che saremmo rimasti ad aspettarli le avremmo prese. Avremmo meritato anche il pareggio, se giochiamo così ci salviamo sicuro. Questa squadra non è mai stata negli ultimi tre posti e vederli giocare con questo piglio deve darci grande slancio per le partite di mercoledì e domenica che saranno un crocevia importante. Noi timidi e poi spavaldi? Abbiamo preso un gol in disimpegno che non dovevamo prendere, il rigore ci poteva tagliare le gambe. Quando giochi contro questi giocatori qualcosa devi concedere ma la squadra mi dava l’impressione che potevamo fargli male. Senza il gol annullato potevamo anche pareggiarla, ci portiamo via questa grande prestazione. Abbiamo tutto nelle nostre mani, questa è la mentalità giusta. Se ho sentito mio fratello Simone? No ancora no, è stato comunque strano giocare contro la Lazio. Mi è mancato e spero torni presto. Lui è bravissimo, c’è solo da imparare”