Lazio-Torino | Inzaghi: “Oggi bello spot per il calcio italiano. Sul mio futuro…”

Lazio-Torino | Inzaghi: “Oggi bello spot per il calcio italiano. Sul mio futuro…”. Sono alcune delle parole dell’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, dopo il pareggio interno per 0-0 all’Olimpico contro il Torino, che si salva matematicamente e contemporaneamente condanna il Benevento alla retrocessione in Serie B. Ecco di seguito le parole dello stesso Inzaghi riportate da TMW:

“Mio fratello retrocesso in B con il Benevento per via di questo pari? Dispiace per Pippo. Ce l’abbiamo messa tutta, penso sia stato uno bello spot per il calcio italiano. Una squadra senza obiettivi ha giocato con il coltello tra i denti contro un’altra che doveva salvarsi. Abbiamo fatto due stagioni in una, abbiamo avuto tanti problemi e giocato ogni tre giorni. Dobbiamo solo fare i complimenti a questi ragazzi. Il mio futuro e se ho pensato che questa potesse essere la mia ultima partita all’Olimpico alla guida della Lazio? Ero solo concentrato su quello che dovevamo fare. Domenica finiamo e poi ci vediamo con la società per prendere una decisione. Con Tare siamo quasi fratelli, con Lotito sono dal 2004. C’è grandissima stima, ieri il presidente è stato con noi e ha avuto parole importanti per questo gruppo. Non ci sarà mai un dissidio”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: