fbpx

 Il tecnico in 2^ parla dopo il 2-2 col Cittadella

 Il Lecce va sotto, la riprende, rimonta ma alla fine esce dal Tombolato soltanto con un pareggio per 2-2 contro il Cittadella. Ecco le parole post gara dell’allenatore in seconda dei salentini, Salvatore Lanna (fonte: calciolecce.it / riproduzione: pianetaserieb.it):

 “È stata una buona partita, giocavamo contro una squadra che veniva da una settimana tipo. Il Cittadella è compagine maestra d’intensità e ritmo ma i nostri ragazzi hanno risposto colpo su colpo. Abbiamo reagito dopo lo svantaggio facendo una bella mezz’ora nel primo tempo. È un peccato perché potevamo vincerla, ma resta la prestazione. Veniamo fuori da questa partita con tanti aspetti positivi. l Cittadella era temibile, sono difficili da affrontare, viene forte sulle seconde palle e sono diretti. L’abbiamo affrontata bene, i ragazzi hanno reagito colpo su colpo. Capisco il rammarico ma veniamo fuori rinvigoriti da questo pareggio. L’abbiamo preparata bene. Abbiamo avuto occasioni importanti sul 2-1 dove potevamo chiudere la partita, loro sono riusciti a metterla in sesto. Rimane una buona prestazione dalla quale ripartire. Ancora una volta abbiamo dimostrato una grande anima perché andare in svantaggio e ribaltarla qui non era semplice. Ripartiamo con forza e prepariamo la gara col Monza. Massimo è un grandissimo finalizzatore, è merito anche dei suoi compagni per le occasioni che capitalizza. Lui è in copertina ora ma c’è il lavoro di tutti. La squadra ha fatto una buona partita e siamo contenti”

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: