Il manager parla dopo il 3-0 col Tottenham

 Il Leeds United se la gioca ma paga a caro prezzo gli errori difensivi e alla fine deve arrendersi per 3-0 contro il Tottenham. Ecco le parole post gara del manager Marcelo Bielsa a BT Sport (riproduzione: bbc.com):

“We had moments and in general the first half was good. It was better in the initial 30 minutes and more even in the final 15 minutes of the first half. The beginning of the second half was our worst moment in the game. And in the end, it was again positive. There are two aspects that unbalanced the game. The opponents’ forwards were very damaging and difficult to contain. We made some unforced errors which facilitated their attack but we had good offensive production. What we needed to do was not lose the ball in our own half. There was a lot of danger on the second balls and on the set-pieces. We could have aspired to a closer game. We have already gone through similar moments like this and there are improvements that are needed of course. The ones against Chelsea and Man Utd – this game was clearly better”

“Abbiamo avuto delle occasioni e in generale il primo tempo è stato buono. È stato meglio nei 30 minuti iniziali e ancora di più nei 15 minuti finali del primo tempo. L’inizio del secondo tempo è stato il nostro momento peggiore della partita. E alla fine è stato di nuovo positivo. Ci sono due aspetti che hanno sbilanciato la partita. Gli attaccanti avversari sono stati molto pericolosi e difficili da contenere. Abbiamo fatto qualche errore non forzato che ha facilitato il loro attacco, ma abbiamo avuto una buona produzione offensiva. Quello che dovevamo fare era non perdere la palla nella nostra metà campo. C’era molto pericolo sulle seconde palle e sui calci piazzati. Potevamo aspirare a una partita più combattuta. Abbiamo già vissuto momenti simili e ci sono miglioramenti che ovviamente sono necessari. Quelli contro il Chelsea e il Man Utd: questa partita è stata chiaramente migliore”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: