fbpx

Le parole del tecnico messicano dopo la gara con l’Eibar

Il Leganés guadagna un punto che però non serve a molto nella lotta per non retrocedere. L’undici di Aguirre pareggia per 0-0 contro l’Eibar e ora ha 6 punti di margine dalla zona salvezza. Ecco alcuni passaggi delle parole post gara dello stesso Aguirre (report completo su MARCA):

Atteggiamento conservativo? Dopo aver perso contro il Siviglia abbiamo parlato insieme e abbiamo deciso che non potevamo dare quel tipo di vantaggio. Ci sono state partite in cui abbiamo avuto dieci tiri in porta e 40 cross in area, per esempio contro il Mallorca, il Valladolid e il Granada, e siamo sembrati dei pazzi. Quando giochiamo bene e splendidamente, perdiamo. Quello che ci interessa ora è essere concreti, ordinati e spingere in avanti con Guerrero e Assalé, che sono i nostri rinforzi invernali e quelli che sono venuti qui per aiutarci. Se qualcosa di simile si è visto contro l’Espanyol? La nostra intenzione era quella di vincere. È il modo in cui siamo sempre usciti. Si trattava di una partita identica a quella con l’Espanyol, ma abbiamo considerato solo il risultato. Lì abbiamo tirato due volte e abbiamo segnato un gol. Oggi non abbiamo fatto centro. Domenica nessuno ha parlato di mancanza di ambizione perché abbiamo vinto […]

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: