fbpx

Il manager parla dopo il 2-2 col Manchester United

Il Leicester ottiene il suo primo pareggio stagionale grazie al 2-2 contro il Manchester United. Ecco le parole post gara del manager Brendan Rodgers a BT Sport (fonte riproduzione: bbc.com):

“I thought it was a good game – two attacking teams and I thought we had lots of really good play. […] Second half we had to defend a bit more but were still compact and tight and then had good moments when we were playing through and maybe lacked the final pass. We go 2-1 behind and we’ve always had enthusiasm and confidence but these games you go behind against a team that’s been playing so well it really showed the mentality of the players and we deserved a point at least out the game. That’s Jamie Vardy’s game that’s why he’s one of the best – his concentration level, he’ll always be in and around the box. He has a football brain and knows where it’s going to drop and then he’s there to finish it. Marcus Rashford had a chance early on and I thought over the first half we were the better team. Bit of luck went against us and Vardy does what he does he’s a top class finisher. […]”.

“Penso che sia stata una buona partita – due squadre che attaccano e penso che abbiamo giocato molto bene. [… Nel secondo tempo abbiamo dovuto difendere un po’ di più, ma eravamo ancora compatti e stretti e poi abbiamo avuto dei bei momenti in cui stavamo giocando e forse ci mancava il passaggio finale. Siamo andati in svantaggio per 2-1 e abbiamo sempre avuto entusiasmo e fiducia, ma queste partite si va in svantaggio contro una squadra che ha giocato così bene da mostrare la mentalità dei giocatori e ci siamo meritati un punto almeno fuori dalla partita. Questo è la gara di Jamie Vardy ed è per questo che è uno dei migliori: il suo livello di concentrazione, sarà sempre dentro e intorno all’area di rigore. Ha un cervello calcistico e sa dove andrà a cadere e poi è lì per finirlo. Marcus Rashford ha avuto una possibilità all’inizio e ho pensato che nel primo tempo eravamo la squadra migliore. Un po’ di fortuna ci è andata contro e Vardy fa quello che fa: è un finalizzatore di primo livello. […]”.

 

 

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: