fbpx

   Il manager parla dopo il 2-1 col Newcastle

Il Leicester continua a pressare con forza e da molto vicino il primato in classifica. Le Foxes vincono (seppur con sofferenza nel finale) per 2-1 col Newcastle, portandosi al terzo posto solitario a quota 32 punti, a -1 dalla vetta. Ecco le parole post gara del manager Brendan Rodgers  (fonte riproduzione: bbc.com):

“I’m delighted with that. It was always going to be a tight game. We had some really good moments in first half but just failed with that final ball. In the second half we stayed strong defensively. Once we got the first goal it opened it up a little bit. It became a war in the last 10 minutes. We needed to be a little bit more explosive in the second half with our speed. The squad has been tremendous in terms of how they have coped with European and our league efforts. They showed really good capabilities in the game. There is still a long way to go but it’s a great start for us.! Transfer window? There maybe more going out than coming in. Finances are tight”.

“Sono contento di questo. Sarebbe stata sempre una partita combattuta. Abbiamo avuto dei momenti davvero belli nel primo tempo, ma non siamo riusciti a chiudere la partita sul finale. Nel secondo tempo siamo rimasti forti in difesa. Una volta ottenuto il primo gol, la palla si è aperta un po’. Negli ultimi 10 minuti è diventata una guerra. Nel secondo tempo dovevamo essere un po’ più esplosivi con la nostra velocità. La squadra è stata formidabile per quanto riguarda il modo in cui ha affrontato l’Europa League e i nostri sforzi in campionato. Hanno dimostrato di avere delle ottime capacità di gioco. C’è ancora molta strada da fare, ma è un ottimo inizio per noi! Finestra di trasferimento? Forse ci sono più uscite che entrate. Le finanze sono scarse”.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità


Adsense


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: