Lens-Monaco | Kovac: “Abbiamo meritato la qualificazione in Champions League”

Lens-Monaco | Kovac: “Abbiamo meritato la qualificazione in Champions League”. Sono le parole dell’allenatore del Monaco, Niko Kovac, dopo il pareggio esterno per 0-0 allo Stade Bollaert-Delelis contro il Lens – settima forza della Ligue 1 2020-2021 – che ha consentito alla squadra del Principato di arrivare terza e di qualificarsi alla prossima edizione della UEFA Champions League. Ecco di seguito le parole dello stesso Kovac (fonte: lensois.com):

“Nous sommes tous très contents et fiers. Nous finissons 3es, personne ne l’envisageait en début de saison, nous avons aussi fait la finale de la Coupe de France. C’est mérité. Nous finissons sur un bon match et un nul 0-0 contre une équipe de Lens qui a aussi fait une grande saison. Je la félicite. Au moment où je vous parle, il y a encore des scènes de joie dans notre vestiaire.  Sur la première mi-temps nous avons totalement dominé. On aurait dû marquer. On aurait pu mieux gérer le match en marquant en première période. Ensuite on a un peu perdu le contrôle et Lens a mieux joué, obtenu une belle opportunité avec Seko Fofana. J’ai prévenu mes joueurs que Lyon perdait, je leur ai dit qu’il n’y avait pas besoin de marquer à tout prix, je leur ai dit de rester concentré, de ne pas prendre de but. C’est une belle année qui se termine maintenant pour nous”.

“Siamo tutti molto felici e orgogliosi. Siamo arrivati terzi, nessuno se lo aspettava all’inizio della stagione, abbiamo anche fatto la finale della Coppa di Francia. È meritato. Finiamo con una buona partita e un pareggio 0-0 contro un Lens che ha fatto anch’esso una grande stagione. Mi congratulo con loro. Mentre parlo, ci sono ancora scene di gioia nel nostro spogliatoio.  Nel primo tempo abbiamo dominato completamente. Avremmo dovuto segnare. Avremmo potuto gestire meglio la partita segnando nel primo tempo. Poi abbiamo perso il controllo e Lens ha giocato meglio e ha avuto una buona opportunità con Seko Fofana. Ho avvertito i miei giocatori che il Lione stava perdendo, ho detto loro che non c’era bisogno di segnare a tutti i costi, ho detto loro di rimanere concentrati, di non prendere gol. È stata una grande annata che sta per finire per noi”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: