fbpx

Il tecnico parla dopo il 2-1 con l’Eibar

Una convincente seconda parte di ripresa e i cambi giusti dalla panchina consentono al Levante di vincere in rimonta per 2-1 sull’Eibar in una gara molto combattuta. Con questo risultato, i Granotes salgono al nono posto a quota 21 punti. Ecco le parole post gara del tecnico Paco López (report completo su ElDesmarque):

“La verdad es que ha sido un partido extraño en cuanto a que el Éibar es un equipo que es complicado de neutralizar. Su juego no es fácil. La idea que teníamos era arriesgada y por eso también ha venido el gol de ellos, pero sabíamos que si éramos capaces de superar esa línea de presión que hace el Éibar, íbamos a tener espacio a la espalda. […]Nosotros somos un equipo distinto y tocaba arriesgar, sabíamos que si superábamos esa línea de presión podíamos hacer daño a la espalda. Cuando peor lo teníamos con el marcador adverso, el equipo ha vuelto a demostrar que tiene fe y convencimiento. Ser un equipo es lo que nos ha hecho ganar hoy”.

La verità è che è stata una partita strana in quanto l’Eibar è una squadra difficile da neutralizzare. Il loro gioco non è facile. L’idea che avevamo era rischiosa ed è per questo che è venuto anche il loro gol, ma sapevamo che se fossimo riusciti a superare quella linea di pressione che l’Eibar stava facendo giocare, avremmo avuto un po’ di spazio dietro di loro. […] Siamo una squadra diversa e abbiamo corso dei rischi, sapevamo che se avessimo superato quella linea di pressione avremmo potuto fare male. Quando abbiamo avuto il peggio con il punteggio negativo, la squadra ha dimostrato ancora una volta di avere fiducia e convinzione. Essere una squadra è ciò che ci ha fatto vincere oggi.

Per sostenerci clicca sulla pubblicità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: