fbpx

Il 29enne portoghese ha un contratto con i blu-arancio fino al 2021

Il Lione, tra le principali sostenitrici di una clamorosa ripresa della Ligue 1 (sospesa definitivamente per l’emergenza COVID-19) con tanto di ricorso al Consiglio di Stato insieme ad altri 3 club francesi, non perde di vista la pianificazione per la prossima stagione.

In primo piano in casa OL c’è il reparto difensivo, che quasi sicuramente sarà al centro di un deciso restyling in quanto Marcelo è in rottura col club e i suoi tifosi mentre l’ex Sampdoria Andersen, acquisto più costoso nella storia del club (26 milioni di euro), non ha pienamente convinto.

Per tali ragioni, la dirigenza del club del vulcanico presidente Aulas si sta guardando intorno alla ricerca di un profilo esperto ma low cost e, secondo quanto riportato dal quotidiano lusitano O Jogo, il nome in questione è quello di Pedro Mendes, 29enne centrale portoghese del Montpellier.

Attualmente sotto contratto con i blu-arancio fino al 2021, Mendes di recente ha espresso in un’intervista di voler avere una vetrina in cui potersi mettersi in mostra per tentare di convincere il Ct del Portogallo, Fernando Santos, a convocarlo per Euro 2020 nel 2021. Di conseguenza, l’OL potrebbe rivelarsi un’opzione calda nelle prossime settimane.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: