fbpx

Il 19enne olandese 1^ scelta se dovesse partire Moussa Dembélé

 “Non è previsto il trasferimento contemporaneo di Houssem (Aouar), Memphis (Depay) e Moussa (Dembélé). Se ciò accadesse, andremmo a cercare sul mercato giocatori dello stesso livello”.

Così si è pronunciato in conferenza stampa il direttore sportivo del Lione, Juninho, in risposta ad alcune indiscrezioni di mercato riguardanti 3 dei gioielli di maggiore qualità della rosa a disposizione del tecnico Rudi Garcia.

Tuttavia la dirigenza del club del presidente Aulas, proprio in virtù del sopra citato concetto, si sta cominciando a muovere sotto traccia alla ricerca di nuovi talenti.

In particolare, se dovesse partire Dembélé, l’OL ha già individuato il giocatore ideale per il futuro. Secondo quanto riportato in esclusiva da Footmercato in un dettagliato reportage a cura del collega Sebastien Denis, il profilo in questione è quello del 19enne olandese Myron Boadu, ora all’AZ Alkmaar.

Considerato tra i migliori talenti emergenti del calcio orange, Boadu ha attirato le attenzioni di diversi top team europei (Barcellona, Arsenal, Juventus, Roma, Siviglia e Milan).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: