Liverpool-Real Madrid | Klopp: “Se avessimo segnato le cose sarebbero cambiate”

Liverpool-Real Madrid | Klopp: “Se avessimo segnato le cose sarebbero cambiate”. Lo ha dichiarato il manager del Liverpool, Jurgen Klopp, ai microfoni di UEFA.com dopo il pareggio interno per 0-0 ad Anfield contro il Real Madrid nel ritorno dei quarti di finale di Champions League. Il manager dei Reds ha espresso il suo rammarico per la mancata rimonta da parte dei suoi, che però puntano a ritornare nel maggiore torneo europeo per club anche nella prossima stagione. Ecco di seguito le parole dello stesso Klopp:

“Per noi è diventato sempre più difficile. Siamo partiti molto bene e abbiamo avuto molte occasioni. Nella ripresa il Real ha preso un po’ più il controllo. Dobbiamo essere in questa competizione la prossima stagione. Siamo il Liverpool e amiamo questa competizione. È molto importante per noi. Il terzo gol a Madrid è stata la vera delusione. Se oggi fossimo riusciti a segnare nei primi 15 minuti del match, le cose sarebbero potute andare diversamente”

“It became more and more difficult for us. We started very well and had a lot of chances. In the second half Real took a bit more control. We need to be in this competition next season. We are Liverpool and we love this competition. It is very important for us. The third goal in Madrid was the real disappointment. If we had managed to score in the first 15 minutes of the match today, things could have been different.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: